Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18 giu 2021, 11:25


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 Densità ossea di Franca nel tempo, ed il contributo di bruff 
Autore Messaggio
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 29 dic 2008, 16:05
Messaggi: 1600
Località: Saluzzo
Messaggio Densità ossea di Franca nel tempo, ed il contributo di bruff
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... fen600.htm
Se non vuoi perderti una o molte pagina precedenti o le successive se non le vedi più in quanto sono bloccato, clicca su questo link:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Oggi 26 gennaio 2021, mi permetto di riportare la densitometria ossea di Franca e paragonarla, con la documentazione, alle altre precedenti per vedere se è possibile recuperare i danni causati dal bruffen 600 e dalle iniezioni consigliate dallo specialista prescritta come cura a questi danni.
Oggi 03 maggio 2020, con Franca, chiusi in casa dal coronavirus, avendo bisogno di movimento,
Ho CERTEZZA che a restare a riposo e allungarsi sui sofà o sulle poltrone, oltre che ammalarsi, quando si uscirà da questo CARCERE FORZATO, le persone di una certa età non saranno più capaci di camminare.
Ricordo a tutti che nessun altra specie animale ha le COMODITA' del letto, delle poltrone, dei sofà o delle sedie però loro non hanno neppure i problemi umani. Loro non stanno mai fermi anche perchè i predatori sono il loro pericolo, Ma anche l'uomo ha il PREDATORE, il suo silenzioso SIMILE.
QUINDI LE COMODITA' COSTANO CARE, SPECIALMENTE QUELLE CHE TI LEVANO LA SALUTE, VERO?
Ora invece voglio comunicarvi che Franca stà uscendo da una OSTEOPOROSI con densità ossea al 50% e non ha più alcun dolore ed ha la mia stessa resistenza alla fatica.
La pagina recita.
"Queste le densità ossee fatte da Franca nel tempo in quanto dichiarata OSTEOPOROTICA a rottura, con l'ultima fatta il 15/05/2019 in quanto i dolori alla schiena erano insopportabili, e dopo i raggi fatti al Pronto Soccorso, l'ortopedico ha dichiarato che la causa era la OSTEOPOROSI prescrivendole delle iniezioni. Prima però il medico di base le ha fatto fare questa sotto allegata densometria dove si può rilevare la densità del 50%. Molto bassa vero?
Nel frattempo, con la nostra costanza e gli "ALIMENTI ESSENZIALI" aggiungendo il SILICIO ORGANICO ed il CALCIO del guscio delle uova, i dolori SONO SPARITI.
Questo video è fatto per dimostrare al mondo LA NOSTRA SALUTE, di Franca e mia, e comunico che le passeggiate servono a Franca per vincere questa OSTEOPOROSI, in quantochè i dolori alla schiena SONO SPARITI.
Comunico anche che le camminate sono di mezz'ora per 3-4 volte al giorno oltre la solita ora di ginnastica. Mi permetto ricordare che il prossimo mese raggiungo gli 80 anni, ma dove prendo tutte queste energie?
Il video:
https://www.facebook.com/genre.franco/v ... 037753136/

La pagina recita:
"Letto l'articolo, non posso fare a meno di riportare i consigli riguardo ai GUSCI delle UOVA che si dovrebbero ingoiare giornalmente, almeno 2 (due) al giorno come Franca e me.
La parte dell'articolo che mi ha colpito maggiormente è:
"Il guscio d’uovo è composto quasi interamente da calcio (90%), molto importante per le nostre ossa. Il calcio viene assorbito facilmente dal nostro organismo e, fra le altre cose, previene l’OSTEOPOROSI, stimola il midollo osseo, regola i livelli di COLESTEROLO e la PRESSIONE SANGUIGNAe rafforza le ossa.
Inoltre, anche se in misura minore, contiene zinco, fosforo, manganese, ferro e cromo."
E' per questo motivo che con Franca ingoiamo ogni mattina nel frullato che prepariamo ogni 4 (quattro) giorni.
Purtroppo Franca ha la OSTEOPOROSI, ma ne abbiamo eliminati le cause una ad una:
il dentifricio, gli antidolorifici (unico PRODOTTO CHIMICO VELENOSO ingoiato per la occasione che ne è stato il crollo), ed il FREDDO, perchè non si copriva abbastanza come succede per molte persone con i vestiti moderni proposti dal mercato.
A maggio del 2020 però controlleremo dove siamo arrivati con una nuova densità ossea.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... rimedi.htm

Ed eccomi quì proprio per sottoporre questa densità ossea fatta il 23/12/2020 allegandone i risultati, quindi un mese fà

Queste le densità ossee fatte a Franca nel tempo in quanto dichiarata OSTEOPOROTICA a rischio rottura, con l'ultima fatta il 15/05/2019 in quanto i dolori alla schiena erano insopportabili, e dopo i raggi fatti al Pronto Soccorso, l'ortopedico ha dichiarato che la causa era la OSTEOPOROSI prescrivendole delle iniezioni. Prima però il medico di base le ha fatto fare questa sotto allegata densometria dove si può rilevare la densità del 50%. Molto bassa vero?
Nel frattempo, con la nostra costanza e gli "ALIMENTI ESSENZIALI" aggiungendo il SILICIO ORGANICO ed il CALCIO del guscio delle uova, i dolori SONO SPARITI.
Questo video è fatto per dimostrare al mondo LA NOSTRA SALUTE, di Franca e mia, e comunico che le passeggiate servono a Franca per vincere questa OSTEOPOROSI, in quantochè i dolori alla schiena SONO SPARITI.
Comunico anche che le camminate sono sono di mezz'ora per 3-4 volte al giorno oltre la solita ora di ginnastica.

In data 23 maggio 2013 ha fatto la Osteodensitometria
Regione BMD
L1 0.642
L2 0.769
L3 0.772
L4 0.713
L1-L4 0.725

attuale 07 agosto 2015
L1 0.687
L2 0.806
L3 0.789
L4 0.778
L1-L4 0.769

In data 17 maggio 2019, devo però aggiungere il peggioramento apparentemente inspiegabile ingoiando giornalmente 20000 UI forniti regolarmente dal medico di base che vedendone i risultati, sapendo delle alte dosi ingoiate giornalmente da entrambi, ha detto:
"questo è un paradosso, nessuno dei miei clienti ingoia tanta vitamina D al giorno".
Anche perchè, ingoiando con Franca le medesime dosi ed i medesimi CIBI NATURALI, se fosse la quantità di vitamina D a causare i danni, lo sarebbe per entrambi.
questi i valori rilevati il 17 maggio 2019
L1 0.500
L2 0.560
L3 0.714
L4 0.680
L1-L4 0.617

A cosa può essere attribuito questo sostanziale peggioramento?
Non può essere altro che un qualche PRODOTTO CHIMICO che ha impedito alla assimilazione del CALCIO onde aumentare la DENSOMETRIA delle ossa.
Questi invece gli ultimi valori rilevati il 23 dicembre 2020
L1 0.516
L2 0.610
L3 0.655
L4 0.669
L1-L4 0.613

la documentazione sull'originale

Quanto sopra è fatto senza l'uso di "principi attivi" sia in antidolorifici che con quelli iniettati secondo un protocollo.ben preciso, ma ingoiando SOLO ciò che già è parte del corpo umano, ma che è uguale a quello delle altre specie.
Dato che i numeri non sono chiacchiere, possiamo rilevare senza ombra di dubbio che eliminando il bruffen 600, che le iniezioni prescritte dalla medicina, i valori rilevati dimostrano che nell'ultimo periodo si sono fermati, e noi siamo quì in attesa di una CERTA RIPRESA.
Mi permetto di dirlo in quanto la pagina recita:
"Ho scoperto questo articolo che mi ha fatto capire molte cose sulla salute umana e vorrei sottoporlo a persone incompetenti come me al riguardo.
Il titolo è tutto un programma:
"Rinnovamento tessuti e organi umani – Ecco ogni quanto avviene – Un corpo nuovo in soli 365 giorni"
Quindi un corpo nuovo ogni 365 giorni"
UN ANNO!
Questo però il tuo medico di base non te lo ha detto, non parliamo poi del tuo SPECIALISTA, almeno lui te lo ha detto? NO!?!?!?!?! e se glielo chiedi, sono CERTO che NON LO SA' neppure lui. Ma cosa avranno mai studiato per diventare SPECIALISTI?
Ma allora perchè le malattie?
E non solo, ma perchè non guariscono mai?
Oh, ma allora è perchè si dà al corpo con costanza, la causa.
Come dall'articolo in oggetto, esso riporta che gli organi si rinnovano, quindi sostituendo TUTTE le sue cellule è chiaro che se all'interno vi è una cellula anomala questa viene automaticamente isolata o addirittura soppressa, poichè sono certo che un SISTEMA IMMUNITARIO FORTE quella cellula anomala non può avere scampo.
Ma allora perchè questi organi si ammalano?
Succedendo, ci deve essere quindi un motivo plausibile, che se dall'interno non può essere causato da altro che da una CARENZA, in caso contrario non può che essere una causa ESTERNA, che entrando dall'unico buco previsto da >Madre >Natura, la bocca, questa causa non è stata eliminata dalle DIFESE IMMUNITARIE perchè deboli.
Come sappiamo le DIFESE IMMUNITARIE circolano nel sangue onde poter essere a disposizione appena viene segnalata dai sensori la presenza di un intruso.
Certo è che se gli intrusi sono molti queste DIFESE IMMUNITARIE si indeboliscono.
Ma cosa usa il corpo per AUTOPRODURRE le DIFESE IMMUNITARIE?
In primis l'ACIDO ASCORBICO, che ritengo sia la base della vita di TUTTI gli esseri viventi, AUTOPRODOTTO da TUTTI, vegetali compresi escluso l'Homo Sapiens.
Difatti la medicina dice che se vuoi ingoiare vitamina C (ACIDO ASCORBICO) devi ingoiare frutta e verdura.
E non solo l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C), ma il MAGNESIO, il POTASSIO, il SELENIO, il CALCIO, il SODIO, il BORO, il SILICIO, il CLORO, il FLUORO tanto per nominarne alcuni, e poi anche le vitamine, la vitamina A, il gruppo delle vitamine B, la vitamina D, la vitamina K e tutti gli altri SALI MINERALI e le altre vitamine elencate nella RGR (Razione Giornaliera Raccomandata) dal Ministero della Salute denominati "integratori" che invece noi abbiamo denominato per ovvi motivi "ALIMENTI ESSENZIALI".
http://acidoascorbico.altervista.org/Im ... ionerg.htm

Penso di essermi spiegato, vero?
Bene, ma allora perchè le DIFESE IMMUNITARIE si indeboliscono?
Sicuramente non è per ECCESSO di alcuni di questi "integratori" "ALIMENTI ESSENZIALI", se mai è per la CARENZA di alcuni di questi."
ed ancora:
"Ecco quanto tempo ci mette ogni parte del nostro corpo per rigenerarsi:
Cervello – 1 anno
Le cellule cerebrali durano una vita intera, anche se c’è un processo chiamato neurogenesi, che è stato documentato in 3 aree della corteccia cerebrale, per cui nuove cellule nervose vengono create periodicamente. Per quasi un secolo, gli scienziati hanno creduto che negli esseri umani (e nei primati) i cervelli non si rigenerassero o aggiungessero nuovi neuroni dopo la maturazione; ma in questi ultimi anni, gli scienziati stanno lentamente scoprendo che è esattamente il contrario.
Fegato – 6 settimane
Il fegato si rigenera, eccome, e ha il miglior tasso di rigenerazione di qualsiasi altro organo del corpo umano. Se un pezzo di fegato viene rimosso, allora questo ricrescerà rapidamente e tornerà alle sue dimensioni normali, ma non oltre. In sole sei settimane, il fegato si ricostruisce completamente! Ciò non sorprende, tuttavia, se si considerano le tantissime tossine che elabora in una vita. Se il fegato non si auto-ricostruisse ogni 6 settimane, probabilmente non potremmo vivere una vita molto lunga.
DNA – 2 mesi
Con i nostri corpi costantemente bombardati dai radicali liberi, il DNA subisce danni significativi. Fortunatamente per noi, il nostro DNA ha la capacità di riparare se stesso e ci vogliono poco più di 2 mesi di tempo per farlo. Mangiare una grande varietà di cibi ad alto contenuto di antiossidanti come i broccoli, le bacche e i funghi reishi migliorerà la riparazione del DNA (anche i cibi crudi ricchi di enzimi e le erbe aromatiche come l’artiglio del gatto sono ottimi da questo punto di vista).
Rivestimento dello stomaco – 5 giorni
Il rivestimento dello stomaco può guarire, se ne viene data la possibilità, ma è meglio che ciò avvenga senza alcun tipo di farmaco. Ci vogliono solo 5 giorni per le cellule del rivestimento epiteliale dello stomaco per ricostruirsi completamente. Non c’è da meravigliarsi, data la loro vita comunque “dura” a spezzare il cibo che ricevono. L’età media delle cellule provenienti dal corpo principale dello stomaco è di circa 16 anni.
Pelle – 1 mese
Lo strato superficiale della pelle (epidermide) viene ricostruito ogni 2-4 settimane (circa 1 mese). La pelle è una delle zone più rigenerabili del corpo, ed è una fortuna che sia così, visto tutto ciò a cui è esposta ogni giorno. La capacità della pelle di guarire (anche dopo gravi danni) si verifica grazie all’operato delle cellule staminali che sono presenti nel derma e alle cellule dello strato basale dell’epidermide.
Sangue – 4 mesi
I globuli rossi vivono circa 4 mesi, mentre i globuli bianchi vivono in media più di un anno. Il corpo produce continuamente nuovo sangue, soprattutto nelle donne per via delle mestruazioni una volta al mese (ma anche in coloro che hanno subito lesioni o donazioni di sangue). Mentre viaggiano attraverso il sistema circolatorio, i globuli rossi diventano vecchi, malconci e vengono scartati dal fegato, dove vengono privati del ferro da utilizzare per i globuli rossi sani, prima che la vecchia cellula rimanente di sangue rosso venga distrutta nella milza.
Ossa – 3 mesi
Il corpo ricostruisce nuove cellule ossee in appena più di 3 mesi! L’intero scheletro umano, tuttavia, è in grado di essere sostituito ogni 10 anni o giù di lì negli adulti. Le ossa, infatti, sono in continua evoluzione. Le cellule chiamate osteoclasti rompono l’osso vecchio modo che le cellule osteoblasti possano sostituirlo con nuovo tessuto osseo (rimodellamento osseo). Questo rimodellamento osseo costante sostituisce il vecchio tessuto osseo con uno nuovo nel giro di circa 2-3 mesi. Questo è di solito il tempo necessario a un osso rotto per riparare se stesso.
Polmoni – 2/3 settimane
Le cellule polmonari si rinnovano continuamente per una buona ragione. Poiché i polmoni incamerano costantemente infiltrazioni provenienti da inquinamento, prodotti chimici e altre sostanze che “viaggiano” per aria, essi hanno bisogno di un tasso di sostituzione cellulare piuttosto veloce. Gli alveoli polmonari (dove avviene lo scambio di ossigeno e gas) hanno uno stato di rigenerazione costante che richiede più di un anno. Tuttavia, le cellule sulla superficie del polmone si rinnovano ogni 2-3 settimane.
Fonte:
http://www.livescience.com/33179-does-h ... years.html
http://askanaturalist.com/do-we-replace ... -10-years/
http://www.nytimes.com/2005/08/02/scien ... .html?_r=0
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... organi.htm
Come si è potuto rilevare, le scheletro si rinnova ogni 10 anni, e noi evitando come la peste i "principi attivi", dato che ci teniamo alla nostra salute, in attesa che il corpo di Franca si rinnovi il suo vediamo di nutrirci con CIBI NATURALI preposti a quesra nostra salute.
Questi sopra dalla pagina che recita:
"MIRACOLO, MIRACOLO, MIRACOLO!?!?!?!?!?
Così si grida quando avviene una guarigione senza l'uso di "principi attivi", specialmente se la malattia è denunciata INGUARIBILE come la OSTEOPOROSI.
La pagina recita:
"L’osteoporosi rappresenta una malattia di rilevanza sociale: la sua incidenza aumenta con l’età sino a interessare la maggior parte della popolazione oltre l’ottava decade di vita. Si stima che in Italia ci siano oggi circa 3,5 milioni di donne e 1 milione di uomini affetti da osteoporosi. La sua diffusione è tale che l’OMS l’ha definita una “malattia sociale”, come riporta la Società Italiana del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro."
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... orgini,htm

Oggi 29 settembre 2019, terza domenica di ballo con mia moglie Franca con la quale abbiamo ballato per quasi tre ore di fila sedendosi raramente, mentre personalmente non mi sono mai fermato.
Devo però far presente che mia moglie esce dalla malattia OSTEOPOROSI come da documentazione allegata dichiarata fin dal 2011, ma riacutizzata nel 17 maggio 2019.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... porosi.htm

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... fen600.htm
.
.


26 gen 2021, 15:05
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)