Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29 nov 2020, 09:51


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 Mi permetto di riportare la disinformazione di Elisabetta Me 
Autore Messaggio
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 29 dic 2008, 16:05
Messaggi: 1506
Località: Saluzzo
Messaggio Mi permetto di riportare la disinformazione di Elisabetta Me
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... minak2.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Dal gruppo:
La vitamina D3 (ORMONE) un "ALIMENTO ESSENZIALE" come e quando
https://www.facebook.com/groups/1393838840860425/

Elisabetta Mecucci
1 novembre 2020 alle ore 08:34 ·
Non riesco a capire bene il ruolo della k2... ma se e’ un anticoagulante non si rischia di avere coaguli?? Cioe’ se si ha una normale coagulazione e non si assumono medicinali prendendo la k2 si potrebbe avere effetto appunto coagulante?? Io assumo vit d e vorrei prenderla ma ho delle remore... mi aiutate a capire grazie....

Genre Franco Ciao Elisabetta Mecucci, prima di tutto devi avere la informazione per capire un fatto importantissimo riguardo a ciò che la medicina chiama "integratori" dei quali la vitamina D3 e la vitamina K2 da te nominati, dei quali anche l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C), il più importante, il MAGNESIO, che ingoiamo nella forma di CLORURO. ------continua------>

Genre Franco Quelli che ritengo i più importanti, ma srugiti dal POTASSIO che ingoiamo nella forma di BICARBONATO DI POTASSIO, l'ACIDO CITRICO, la LISINA ecc.che praticamente sono nel SANGUE del RAGNO ANIMALE, di cui noi facciamo part, e nella LINFA del REGNO VEGETALE. ------continua------>

Genre Franco Quindi circolano nel nostro corpo da quando siamo stati concepito, in quanto dentro di noi circolava il SANGUE di notra madre. Che siano nel nostro SANGUE ce lo dice addirittura il nostro medico di base che ci fà fare l'esame del SANGUE per averne i valori. ------continua------>

Genre Franco Non solo, ma sono anche nel liquido seminale maschile di ogni maschio animale al mondo, nel quale poi il corpo dell'individuo GENERA quello spermatozoo che è l'inizio della continuazione della specie. Non voglio essere maschilista, ma dire solamente quello che nessuno potrà cambiare MAI. ------continua------>

Genre Franco Questo dovrebbe essere insegnato ai bambini nelle elementari , in modo che i maschi dovrebbero capire che non sono altro che FUCHI dell'ape regina, quindi DOVREBBERO RISPETTARE CIO' CHE E' IL PILASTRO DELLA NOSTRA SPECIE: LA FEMMINA. ------continua------>

Genre Franco Ora questi "integratori", che personalmente ho scoperto che circola nel mio SANGUE e sono quelle nei quali il mio corpo GENERA quello spermatozoo tanto importante per la continuazione della mia specie, vergognandomi di avere degli "integratori" che circolano nel mio sangue mi sono permesso di chiamarli "ALIMENTI ESSENZIALI". ------continua------>

Genre Franco E quando ho scoperto che sono nel mio liquido seminale maschile, mi è dispiacciuto moltissomo dover ammettere che mio padre mi ha GENERATO negli "integratori". Ma perchè li hanno chiamati così? Semplicissimo, perchè non volevano che si scoprisse la verità, in quanto sapere questo vuo dire ESSERE LIBERI e capire molte cose. ------continua------>

Genre Franco Ecco il motivo per il quale ci hanno affibbiato le VERGONE che nessun altro animale ha. Ora, l'altra rirpova che questi "ALIMENTI ESSENZIALI" circolano nel nostro SANGUE e che addirittura sono SCRITTI NEL NOSTRO DNA A LETTERE DI FUOCO, ce la dà addirittura il Ministero Della Salute. ------continua------>

Genre Franco Difatti, con una pagina, la RGR (Razione Giornaliera Raccomandata) il Ministero Della Salute, questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li elenca, quelli conosciuti, uno ad uno: La pagina recita: "Prima di procedere ho definito chiaramente che questo SILICIO è uno degli "ALIMENTI ESSENZIALI" nel quale SONO STATO GENERATO, quindi è come tutti loro SCRITTO A LETTERE DI FUOCO NEL MIO DNA.
A conferma il file del Ministero della Salute della RGR (Razione Giornaliera Raccomandata", che elenca, senza ombra di dubbio, TUTTI questi "ALIMENTI ESSENZIALI" che denomina INTEGRATORI, ma dato che personalmente non me la sento di dire di essere stato GENERATO negli INTEGRATORI, mi sono permesso di dare loro una denominazione che ritengo più consona alla mie esistenza al mondo, "ALIMENTI ESSENZIALI".
Questa tabella riporta tra gli altri, stabilendo dei valori massimi giornalieri ammessi nelle confezioni proposte dalle ditte o industrie farmaceutiche che le propongono sul mercato:
vitamina A mcg 1200
vitamina D mcg 25
vitamina E mg 36
vitamina K mcg 105
vitamina C mg 1000
tiamina (vitamina B1) mg 25
...............
potassio non definito
CLORO non definito
calcio mg 1200
fosforo mg 1200
magnesio mg 450
..............
FLUORO mg 4
selenio mcg 83
...............
BORO mg 1.5
sodio non definito
SILICIO NON DEFINITO
http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagi ... 5_file.pdf

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/Im ... ionerg.htm

dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... minaK2.htm ------continua------>

Genre Franco Detto questo, abbiamo stabilito che parlando di vitamina K2, non parliamo di un "principio attivo" delle industrie farmaceutiche, quindi UN VELENO, ma parliamo di un "ALIMENTO ESSENZIALE" che circola nel tuo sangue da quabdo sei stata concepita. ------continua------>

Genre Franco Quindi mia cara Elisabetta Mecucci, avendo quella che ritango la GIUSTA INFORMAZIONE, dato che scrivi:"Non riesco a capire bene il ruolo della k2... ma se e’ un anticoagulante non si rischia di avere coaguli?? Cioe’ se si ha una normale coagulazione e non si assumono medicinali prendendo la k2 si potrebbe avere effetto appunto coagulante??" ------continua------>

Genre Franco Riesci ancora a pensare che una parte del tuo corpo possa causare danni all'altra parte del tuo corpo?? Impossibile, vero? Che nel caso tu non saresti più quì a scrivere. Se mai sono le informazioni FALSE del SISTEMA che ti hanno portato a pensare ciò che hai pensato. ------continua------>

Genre Franco Ora per tua informazione, ecco cosa è in grado di causare danni al tuo corpo, che sono chiamati "principi attivi". La pagina recita: "L'assunzione prolungata di alcuni farmaci può determinare carenze vitaminiche e minerali anche importanti, diminuendo l'assorbimento e/o aumentando la perdita di micronutrienti essenziali.
Farmaci carenze vitaminiche
Conoscere le casistiche più importanti e frequenti, aiuta medici e pazienti a prevenire quadri di ipovitaminosi e carenze minerali, associando la terapia farmacologica a specifici integratori vitaminici e/o ad opportune correzioni dietetiche.

Di seguito riportiamo le più note relazioni causa/effetto tra l'assunzione di determinati farmaci e carenze vitaminico/minerali, ricordando che è compito esclusivo del medico stabilire l'opportunità o meno di supportare il farmaco con una specifica integrazione di vitamine o minerali (si ricorda, per esempio, che in alcuni casi tale pratica potrebbe compromettere l'assorbimento o l'efficacia del farmaco stesso).

ANTIBIOTICI (penicillina, cefalosporina, tetraciclina ecc.): alterano e distruggono la flora batterica intestinale, inclusi i ceppi indispensabili per la sintesi di alcune vitamine, come l'acido folico e la vitamina K. A lungo andare possono provocare sindromi emorragiche da carenza per mancata sintesi della vitamina K.
DIURETICI: usati soprattutto per il trattamento dell'ipertensione arteriosa, aumentano le perdite di vitamine (gruppo B, specie la B1, e vitamina C) e minerali (soprattutto potassio, magnesio e calcio)
LASSATIVI: inibiscono soprattutto l'assorbimento di vitamine liposolubili
RESINE SEQUESTRANTI GLI ACIDI BILIARI: utilizzate contro l'ipercolesterolemia, possono ridurre l'assorbimento delle vitamine liposolubili
FIBRATI: utilizzati contro il colesterolo alto, possono ridurre la disponibilità di vitamine del gruppo B (B12, B6, B3) e folati; questi ultimi sono importanti anche per compensare l'aumento dei livelli di omocisteina indotto dai fibrati
STATINE: utilizzate contro il colesterolo alto, possono favorire deficit di vitamina D e coenzima Q10
ANTIACIDI, H2 ANTAGONISTI ED INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA: contribuiscono a risolvere problemi come gastrite, reflusso ed ulcere peptiche, riducendo l'acidità del contenuto gastrico; tuttavia, per lo stesso motivo possono ridurre l'assorbimento di vitamina B12, Beta-carotene, Vitamina D ed acido folico, oltre a quello di minerali come calcio, ferro e zinco.
PILLOLA ANTICONCEZIONALE E TOS (Terapia ormonale sostitutiva in menopausa): possono ridurre i livelli plasmatici di vitamine del gruppo B, Vitamina C ed Acido Folico, oltre a quello di minerali importanti come magnesio, selenio e zinco, e di alcuni amminoacidi (triptofano e tirosina).
ASPIRINA ED ANTIREUMATICI (corticosteroidi ed antinfiammatori non steroidei): a lungo andare determinano una sensibile riduzione della vitamina C (soprattutto l'aspirina) nei globuli bianchi e nelle piastrine del sangue (che partecipano al processo di coagulazione), con conseguenti rischi di emorragie. Possono ridurre anche la disponibilità di Vitamina B12 ed acido folico
CHEMIOTERAPICI (antimitotici, antitumorali): alcuni di questi agiscono inibendo la trasformazione dell'acido folico nella sua forma attiva, bloccando un processo fondamentale per la replicazione cellulare. Ne consegue una riduzione dei livelli di vitamina nell'organismo.
ANTITUBERCOLARI (es. isoniazide): provocano nel malato di tubercolosi, già denutrito, delle carenze di vitamina B6 con conseguenti affezioni neurologiche di tipo polinevritico, o delle carenze di vitamina PP che inducono disturbi neuropsichici di tipo depressivo.
ANTIDIABETICI (biguanidi, metformina, e sulfaniluree): possono determinare una carenza di vitamina B12, coenzima Q10 ed acido folico; alcune sulfaniluree (glipizide, acetoesamide, gliburide e tolazamide) inibiscono enzimi necessari per la sintesi di un importante antiossidante, il coenzima Q10. Clorpropramide e tolbutamide sono due solfaniluree che non interferiscono con il coenzima Q10. Anche la metformina (biguanide) riduce i livelli di coenzima Q10 nell'organismo, oltre a quelli di Vitamina B12 ed acido folico.
ANTICONVULSIVANTI prescritti nei casi di epilessia (es. difenilidantoina): alla lunga possono associarsi a danni ematici per carenza di acido folico e a danni ossei per carenza di vitamina D.
ANTIDEPRESSIVI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina): a lungo andare, possono favorire l'insorgenza di carenze di melatonina e vitamine del gruppo B.

Alcuni Farmaci che provocano Carenze Vitaminiche (Merk Manual)
Farmaco Vitamine
Alcol Folati, Tiamina (B1) e Vitamina B6
Antiacidi Vitamina B12
Antibiotici, come isoniazide, tetraciclina, e associazioni Trimetoprim-Sulfametossazolo
Vitamine del Gruppo B, Folati, Vitamina K
Anticoagulanti, come il warfarin

Vitamina E, Vitamin K
Anticonvulsivanti, come fenitoina, primidone e fenobarbitale
Biotina (Vitamina H), Folati, Vitamina B6, Vitamina D, Vitamina K
Antipsicotici Riboflavina (B2), Vitamina D

Barbiturici, come il fenobarbitale
Folati, Riboflavina (B2), Vitamina D

Chemioterapici come il metotrexato
Folati
Colestiramina
Vitamina A, Vitamin D, Vitamina E, Vitamina K
Corticosteroidi Vitamina C, Vitamina D
Cicloserina
Vitamina B6
Idralazina Vitamina B6
Levodopa Vitamina B6
Olio minerale, es. Paraffina (utilizzo a lungo termine) Vitamina A, Vitamin D, Vitamin E, Vitamin K
Metformina
Folati, Vitamina B12
Ossido nitrico (esposizione ripetuta) Vitamina B12
Contracettivi Orali Folati, Tiamina, Vitamin B6
Penicillamina
Vitamina B6
Fenotiazine Riboflavina
Primidone
Folati, Vitamina D
Rifampicina
Vitamina D, Vitamin K
Sulfasalazina
Folati
Diuretici tiazidici Riboflavina
Triamterene
Folati
Antidepressivi triciclici, come amitriptilina e imipramina
Riboflavina http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... lenosi.htm ------continua------>

Genre Franco Che sui relativi "fogli illustrativi" NON VI E' SCRITTO CHE GUARISCE QULLA O QUELL?ATRA MALATTIA, ma vi è scitto un intermiabile elenco dei DANNI CHE CAUSANO. ------continua------>

Genre Franco Mentre ecco le malattie GUARITE dagli "ALIMENTI ESSENZIALI" detti "integratori" per ingannare, che nessuno può contestare: "Ed ora FINALMENTE qualche personaggio espone chiaramente il problema che è esattamente il contrario di quanto i medici informano.
Uno di questi è il sito in oggetto in fondo pagina.
Ed ora ecco le prove delle malattie guarite con gli "ALIMENTI ESSENZIALI":
In seguito alla scoperta che la mamma di Marino Rossi con 88 anni, fatti gli esami del sangue per la vitamina D e la vitamina B12 (COBALAMINA) ne è risultata talmente CARENTE da avere un valore addirittura a ZERO.
Questo per me è stato lo spunto a fare delle ricerche per rilevare se vi fissero delle malattie guarite con i FARMACI, ma inutilmente.
Allora ho fatto ricerche se invece vi fossero malattie guarite con degli "ALIMENTI ESSENZIALI" ottenendo questi risultati:
La prima e più importante malattia guarita con uno di questi è
lo SCORBUTO
guarito dall' ACIDO ASCORBICO
a seguire
la PELLAGRA
guarita dalla VITAMINA B3 (NIACINA)
il BERI-BERI
guarito dalla VITAMINA B1 (TIAMINA)
il RACHITISMO
guarito dalla vitamina D (ORMONE)
la POLIOMIELITE
guarita dal CLORURO DI MAGNESIO
la SCLEROSI MULTIPLA e le malattie AUTOIMMUNI
dalla VITAMINA D
la OSTEOPOROSI
dalla VITAMINA D
dalla VITAMINA D
la TUBERCOLOSI (TBC)
la ANEMIA PERNICIOSA
guarita dalla VITAMINA B12 (COBALAMINA)
Un ricercatore dell’Istituto Lister di Medicina Preventiva di Londra stava sperimentando su dei ratti una dieta a base di chiara d’uovo cruda come fonte unica di proteine. Dopo qualche settimana i ratti diedero segni di squilibrio: comparvero dermatiti ed emorragie cutanee: gli animali perdevano il pelo, gli arti si paralizzavano, diminuivano di peso, e infine morivano.
guarita dalla BIOTINA del gruppo B.
Queste sono solo alcune delle realtà che col tempo, e neanche troppo, scopriremo che ne saranno guarite molte altre.
Basta che le persone provino e tutto viene fatto dalla AUTOGUARIGIONE del corpo dato che questi "ALIMENTI ESSENZIALI" sono scritti nel DNA di ogni animale al mondo.
Si l'AUTOGUARIGIONE di ogni essere vivente poichè nessuno di loro và da un suo simile per farsi curare la salute quindi che funziona anche per l'Homo Sapiens
Che l'Homo Sapiens debba comportarsi come stà facendo a differenza di ogni essere vivente, è un fatto veramente ANOMALO e sono certo che nè Madre Natura e nè la EVOLUZIONE avevano previsto questo.
Quindi posso dichiarare che big pharma produca FARMACI che guariscono le malattie è puramente FALSO.
Questo lo dichiaro con certezza in seguito ad aver capito che questi "FARMACI" NON POSSONO E NON POTRANNO MAI GUARIRE ALCUNA MALATTIA per tante ricerche si possano fare.
Difatti si dice che la medicina ha fatto "passi da gigante", ma solo nel campo della meccanica ed elettronica, poichè basta guardarsi attorno per vedere persone che si appoggiano ad aggeggi con le ruote per spostarsi, ma che si vede la loro sofferenza.
Oppure si fanno operazioni mettendo nel corpo metalli di ogni specie onde sostituire ossa consumate dalla mancanza di CARTILAGINE che il corpo è perfettamente in grado di AUTOPRODURSI con gli "ALIMENTI ESSENZIALI", basta fornirglieli."
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... uarite.htm ------continua------>

Genre Franco Come buo fine è bene che ti riporta qaunto dichiarano medici sulla vitamina K2 e non solo: Per la vitamina K2 e la sua essenzialità
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... K2base.htm
La vitamina K2 è per i denti e per la pelle e rende giovane il corpo.
A questa aggiungo un video molto importante di un sito medico:
https://www.facebook.com/StudioMedicoOr ... 983330545/
------continua------>

Gebre Franco Ed ancora, Vitamina D, K2 e A, l'azione sinergica delle tre per cuore, ossa e metabolismo
https://www.youtube.com/watch?v=Rz93WQs ... pp=desktop
Per lo scheletro, quindi la OSTEOPOROSI ed i DENTI, Stiamo dimenticando il SILICIO ORGANICO
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... avideo.htm ------continua------>

Genre Franco Quindi Elisabetta Mecucci
, sono certo che letto quanto sopra sarai in grado di decidere AUTONOMAMENTE e senza dubbi sulla tua SALUTE eliminando ogni altra informazione messa lì per confonderti. ciaooo Franco

Elisabetta Mecucci
Genre Franco
grazie mille per tutto
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... minak2.htm
.
.


03 nov 2020, 11:53
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)