Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24 nov 2020, 00:10


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 Valori di vitamina D3 nel tempo di Franca e me 
Autore Messaggio
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 29 dic 2008, 16:05
Messaggi: 1504
Località: Saluzzo
Messaggio Valori di vitamina D3 nel tempo di Franca e me
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... nostri.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Questa pagina la dedico alle esperienza di mia moglie Franca e me sui valori rilevati nel sangue, nel tempo. della vitamina D3, facendone per me addirittura un grafico.
Mi piace partire con il consiglio del dottor Coimbra che dice nel suo video:
"E' importante che si dica che la dose giornaliera che è raccomandata oggi, internazionalmente, non esclude nessun paziente dalla carenza di vitamina D, è una dose irrisoria, molto sotto la dose fisiologica.
E allora, quando abbiamo iniziato a dare la dose fisiologica, che è la dose di 10.000 unità giornaliere, cioè la dose che si produce con pochi minuti di esposizione solare, ossia, se hai addosso canottiera e bermuda, con le gambe e le braccia esposte al sole, produrrai in 20 minuti, se hai la pelle chiara e sei giovane, 10.000 unità di vitamina D al giorno.
Allora, 10.000 UI è una dose fisiologica, non è una super dose.
Però la maggior parte dei dottori considerano questa dose potenzialmente tossica."
http://digilander.libero.it/genfranco2/ ... imbraa.htm

Questo consiglio lo terrò presente per tutta la mia vita.

La pagina recita:
"Devo far notare che è dal 2010 in luglio che ingoio ogni giorno vitamina D, 5 gocce, dal 2011 in luglio sono passato a 10 gocce.
Non ho mai avuto l'idea di farla controllare con gli esami del sangue eseguiti a suo tempo e fattolo questa volta ne risulto CARENTE a 22.9 di (30-74) il 21-01/2014. Sono quindi passato a 40 gocce al giorno che corrispondono a 10.000 UI, che tra un anno ripeterò l'esame.
Oggi in data 23 settembre 2014 dopo la visione degli esami eseguiti il 17 settembre 2014 ne riporto i risultati ottenuti nel valore di 36.7 mg/ml dai precedenti 22.9 come si può rilevare dell'esame allegato:
Devo far notare che è dal 2010 luglio che ingoio ogni giorno vitamina D, 5 gocce, dal 2011 luglio sono passato a 10 gocce.
Non ho mai avuto l'idea di farla controllare con gli esami del sangue eseguiti a suo tempo e fattolo questa volta ne risulto CARENTE a 22.9 di (30-74). Sono quindi passato a 40 gocce al giorno che corrispondono a 10.000 UI, che tra un anno ripeterò l'esame.
Oggi in data 23 settembre 2014 dopo la visione degli esami eseguiti il 17 settembre 2014 ne riporto i risultati ottenuti nel valore di 36.7 mg/ml dai precedenti 22.9 come si può rilevare dell'esame allegato:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ame14a.htm

dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... same14.htm

I miei valori della vitamina D dal21/01/2014 con il valore di 22.9 ng/ml, quindi INSUFFICIENTE nono stante
In data 17-09-2014 il valore della mia vitamina D è 36.7, quindi appena sopra il valore minimo di riferimento.

Questo nonostante ingoiassi una dose giornaliera superiore al protocollo medico che è 20-25 gocce alla settimana della Dibase.
In data 21-01-2015 il valore della mia vitamina D è 35.2 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... io2014.htm
Quindi si è mantenuta, anzi è diminuito di un pò,
In data 13-04-2015 il valore della mia vitamina D è 86 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... inab12.htm
Con i 10000 UI al giorno finalmente il valore è aumentato.
In data 17/07/2015 il valore della mia vitamina D è 124 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ster15.htm
In data 09/09/2015 il valore della mia vitamina D è 121 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ter15a.htm
In data 27/11/2015 ora il valore della mia vitamina D è sceso ed è solo 90.8 pur ingoiando costantemente 10000 UI al giorno ed a volte anche 20000.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... cist15.htm
In data 21-04-2016 il valore della mia vitamina D è sceso a 39.8 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ter16a.htm
In data 22/08/2016 il valore della mia vitamina D è 57 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... osto16.htm
In data 24/01/2017 il valore della mia vitamina D è 56.5 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... osto16.htm
In data 22/08/2017 il valore della mia vitamina D è 42.5 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... more17.htm
In data 19/10/2017 il valore della mia vitamina D è 75 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... tt2017.htm
In data 18/01/2018 il valore della mia vitamina D è 50.9 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... genn18.htm
In data 06/04/2018 il valore della mia vitamina D è 59.9 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... eves18.htm
In data 22/01/2019 il valore della mia vitamina D è 97.8 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio19.htm
In data 14/01/2020 il valore della mia vitamina D è 89.8 ng/ml
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio20.htm
da questa pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... samisu.htm

La pagina recita:
Per mio personale vissuto DOCUMENTATO, devo denunciare un PROTOCOLLO MEDICO che ritengo sia tutt'altro che seguito per aiutare i malati di tumore verso una eventuale guarigione, dimostrando invece che la guarigione del paziente valga meno degli introiti ottenuti dall'impiego della chemio o radio.
I fatti:
In data 25 marzo 2017 sono stato operato con l'asportazione del tumore, poi dimesso il 7 aprile 2017 come da documento allegato:
documento sotto
In data 14 aprile 2017, esattamente 20 giorni dopo l'intervento, sono stato convocato dal S.O.C. di Oncologia come da documento allegato:
documento sotto
Nella occasione mi è stato proposto una cura preventiva di CHEMIO e come si potrà rilevare, al mio rifiuto la dottoressa ha scritto:
"...che il paziente RIFIUTA in modo categorico."
Quindi ho continuato ad ingoiare SOLO gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il più importante ACIDO ASCORBICO.
A seguire, e dato che era mia intenzione farmi levare la STOMIA il più presto possibile, ho dovuto fare gli esami consigliati dal seguente documento:
documento sotto
dove dice:
VISITA:
C.E.A ad ogni visita
Emocromo ad ogni visita
documento
Dato che il chirurgo, da me interpellato onde fissare la data per questo intervento mi ha chiesto la visita di controllo dal S.O.C. di Oncologia, al mio medico curante ho richiesto di farmi fare questi sopra richiesti esami, di cui i risultati in data 5 giugno 2017 come da documenti allegati:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... chemio.htm
dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... stomia.htm

Passiamo ora ai valori di mia moglie Franca:
In data 08-03-2012 il valore della vitamina D di Franca è 8
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... franca.htm
Naturalmente si può rilevare che è ammalata di OSTEOPOROSI, dalla densometria del 27/03/2012 che denubcia il richio rottura.
La pagina recita:
"-----------------------
A CONFERMA DI QUANTO SPIEGATO SOPRA PER LA "TROMBOSI SI TROMBOSI NO" ECCO UN ALTRO ESEMPIO CUI NON SI PUO' CONTRADDIRE.
-----------------------
Franca ha sempre sofferto di mal di schiena, fin dai 30 anni, lavorava alle macchine da cucire in una ditta, ma ultimamente il dolore è aumentato e si è spostato da una parte all'altra del corpo finchè si è fermato alla schiena e rimase lì fisso, DOLOROSO. Iniziarono i primi interventi di ricerca della causa e le prime cure."
ed ancora:
"data
23/03/2012
SMN COLONNA LOMBOSACRALE
Tecnica: sono state eseguite sezioni sul piano sagittale e attraverso con sequenze T1 e T2 dipendenti in campo magnetico di 1.0 Tsla.
L'esame dimostra una deformazione del piatto somatico superiore di T11, inferiore di T12, supeirore ed inferiore di L2 ed inferiore di L3, espressione di cedimenti dei corpi vertebrali su base osteoporotica.
I corpi vertebrali di L1 ed L2 dimostrano una iperintensità del loro segnale nella sequenza T2 e Stir per un edema della midollare scheletrica.
In L1-L2, L2-L3, L4-L6, L5-S1 il canale vertebrale appare ristretto per una protusione posteriore delle fibre dell'anulus dei dischi intervertebrali che defomano il profilo anteriore del sacco durale e la cui estensione laterale riduce l'ampiezza del recesso inferiore dei forami di congiunzione."
"data 06/06/2012
RX COL.LOMBOSACRALE 2 PROIEZ.
Attegiamento scoliotico sinistro convesso e riduzione della lordosi lombare.
Deformazione del corpo di L2 da pregresso traumatismo o semplicemente da deformazione su base osteopenica marcata a tutti i livelli esaminati.
Alle proiezioni oblique i forani di coniugazione sono scarsamente studiabili.
Non si osservano segni comunque di lisi istemica.
Discopatia interapofisaria posteriore."
"Durante la cura sopportò 24 intramuscolo DOLOROSISSIME di due qualità di medicine alternandole nel giorno.
I risultati di tale cura
FURONO NULLI,
ed il dolore continuava imperterrito.
Dopo questo ultimo esame, e data la continuazione del dolore, era previsto o la incementazione o la infiltrazione nell'ultima vertebra.
Per fortuna sua e mia in data 30 giugno 2012 ci siamo ritrovati dopo anni e spiegatogli di questi "ALIMENTI ESSENZIALI", si fidò di me, glieli consegnai seduta stante ed il 02 luglio 2012 smise ogni cura iniziando con quanto da me consigliato.
Smise prima di tutto il CAFFE', la pastiglia per la pressione, l'alendronato 70 che prescrive la medicina per il CALCIO, la pastiglia per dormire, altre pastiglie per i dolori.
Dato che non ingoiava più il latte per i problemi che hanno molte persone dopo un paio di giorni che ingoiava l'ACIDO ASCORBICO e gli altri "ALIMENTI ESSENZIALI", con suo stupore ha ricominciato ad ingoiarlo al mattino con un paio di fette biscottate integrali, come fà tutt'ora, si stupì che il problema si era risolto automaticamente da solo,
FU LA SUA FORTUNA.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ebrale.htm

E si continua con il valore della vitamina D nel tempo
In data 23-01-2013 seguendo il protocollo del medico di 25 gocce della dibase alla settimana pari a 893 UI giornalieri seguendo tutto un iter stabilito dal medico, il valore è 18.7
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... franca.htm

In data 21-01-2014 seguendo le nostre dosi di 20 gocce della dibase al giorno con un valore di 5000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 38.6
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... anca14.htm

In data 17-09-2014 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 78
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... nca14a.htm

In data 23-01-2015 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 78.2
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... anca15.htm

In data 13-04-2015 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 104
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... inab12.htm
In data 17-07-2015 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 125
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ster15.htm

In data 09-09-2015 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 114
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... ter15a.htm

In data 27-01-2016 seguendo le nostre dosi di 20 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 65.4
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio16.htm

In data 22-08-2016 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 88.2
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... osto16.htm

In data 24-01-2017 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 68.7
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio17.htm

In data 05-07-2017 seguendo le nostre dosi di 40 gocce della dibase al giorno con un valore di 10000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 71.1
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... anca17.htm

In data 18-01-2018 seguendo le nostre dosi di 80 gocce della dibase al giorno con un valore di 20000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 85.3
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... genn18.htm

In data 06-04-2018 seguendo le nostre dosi di 80 gocce della dibase al giorno con un valore di 20000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 119
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... aves18.htm

In data 22-01-2019 seguendo le nostre dosi di 80 gocce della dibase al giorno con un valore di 20000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato 128
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio20.htm

In data 14-01-2020 seguendo le nostre dosi di 80 gocce della dibase al giorno con un valore di 20000 UI al giorno il valore della sua vitamina D è diventato >150 (superiore a 150)
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio20.htm
Nonostante questi valori di vitamina D, ingoiando l'antidolorifico bruffen 600 l'ha dimenaralizzata, come da densità ossea sottoriportata datata 15/05/2019. La pagina recita:
"Oggi 03 maggio 2020, con Franca, chiusi in casa dal coronavirus, avendo bisogno di movimento, facciamo mano nella mano passeggiate in casa molto veloci, in quanto i nostri corpi hanno bisogno di MOVIMENTO. Questa passeggiata veloce la facciamo 3-4 volte al giorno per mezz'ora, e vi consiglio di farlo anche voi.
Ho CERTEZZA che a restare a riposo e allungarsi sui sofà o sulle poltrone, oltre che ammalarsi, quando si uscirà da questo CARCERE FORZATO, le persone di una certa età non saranno più capaci di camminare.
Ricordo a tutti che nessun altra specie animale ha le COMODITA' del letto, delle poltrone, dei sofà o delle sedie però loro non hanno neppure i problemi umani. Loro non stanno mai fermi anche perchè i predatori sono il loro pericolo, Ma anche l'uomo ha il PREDATORE, il suo silenzioso SIMILE.
QUINDI LE COMODITA' COSTANO CARE, VERO?
Ora invece voglio comunicarvi che Franca stà uscendo da una OSTEOPOROSI con densità ossea al 50% e non ha più alcun dolore ed ha la mia stessa resistenza alla fatica.
La pagina recita.
"Queste le densità ossee fatte da Franca nel tempo in quanto dichiarata OSTEOPOROTICA a rottura, con l'ultima fatta il 15/05/2019 in quanto i dolori alla schiena erano insopportabili, e dopo i raggi fatti al Pronto Soccorso, l'ortopedico ha dichiarato che la causa era la OSTEOPOROSI prescrivendole delle iniezioni. Prima però il medico di base le ha fatto fare questa sotto allegata densometria dove si può rilevare la densità del 50%. Molto bassa vero?
Nel frattempo, con la nostra costanza e gli "ALIMENTI ESSENZIALI" aggiungendo il SILICIO ORGANICO ed il CALCIO del guscio delle uova, i dolori SONO SPARITI.
Questo video è fatto per dimostrare al mondo LA NOSTRA SALUTE, di Franca e mia, e comunico che le passeggiate servono a Franca per vincere questa OSTEOPOROSI, in quantochè i dolori alla schiena SONO SPARITI.
Comunico anche che le camminate sono di mezz'ora per 3-4 volte al giorno oltre la solita ora di ginnastica. Mi permetto ricordare che il prossimo mese raggiungo gli 80 anni, ma dove prendo tutte queste energie?
Il video:
https://www.facebook.com/genre.franco/v ... 037753136/

Queste le densità ossee fatte da Franca nel tempo in quanto dichiarata OSTEOPOROTICA a rottura, con l'ultima fatta il 15/05/2019 in quanto i dolori alla schiena erano insopportabili, e dopo i raggi fatti al Pronto Soccorso, l'ortopedico ha dichiarato che la causa era la OSTEOPOROSI prescrivendole delle iniezioni. Prima però il medico di base le ha fatto fare questa sotto allegata densometria dove si può rilevare la densità del 50%. Molto bassa vero?
Nel frattempo, con la nostra costanza e gli "ALIMENTI ESSENZIALI" aggiungendo il SILICIO ORGANICO ed il CALCIO del guscio delle uova, i dolori SONO SPARITI.
Questo video è fatto per dimostrare al mondo LA NOSTRA SALUTE, di Franca e mia, e comunico che le passeggiate servono a Franca per vincere questa OSTEOPOROSI, in quantochè i dolori alla schiena SONO SPARITI.
Comunico anche che le camminate sono sono di mezz'ora per 3-4 volte al giorno oltre la solita ora di ginnastica.
In data 07 agosto 2015 ha fatto la Osteodensitometria con un risultato nettamente superione al precedente in data 23 maggio 2013, questi ultimi sono
Regione BMD
L1 0.642
L2 0.769
L3 0.772
L4 0.713
L1-L4 0.725

attuale 07 agosto 2015
L1 0.687
L2 0.806
L3 0.789
L4 0.778
L1-L4 0.769

In data 17 maggio 2019, devo però aggiungere il peggioramento apparentemente inspiegabile ingoiando giornalmente 20000 UI forniti regolarmente dal medico di base che vedendone i risultati, sapendo delle alte dosi ingoiate giornalmente da entrambi, ha detto:
"questo è un paradosso, nessuno dei miei clienti ingoia tanta vitamina D al giorno".
Anche perchè, ingoiando con Franca le medesime dosi ed i medesimi CIBI NATURALI, se fosse la quantità di vitamina D a causare i danni, lo sarebbe per entrambi.
questi gli ultimi valori rilevati il 17 maggio 2019
L1 0.500
L2 0.560
L3 0.714
L4 0.680

A cosa può essere attribuito questo sostanziale peggioramento?
Non può essere altro che un qualche PRODOTTO CHIMICO che ha impedito alla assimilazione del CALCIO onde aumentare la DENSOMETRIA delle ossa.

Questi sopra dalla pagina che recita:
"MIRACOLO, MIRACOLO, MIRACOLO!?!?!?!?!?
Così si grida quando avviene una guarigione senza l'uso di "principi attivi", specialmente se la malattia è denunciata INGUARIBILE come la OSTEOPOROSI.
La pagina recita:
"L’osteoporosi rappresenta una malattia di rilevanza sociale: la sua incidenza aumenta con l’età sino a interessare la maggior parte della popolazione oltre l’ottava decade di vita. Si stima che in Italia ci siano oggi circa 3,5 milioni di donne e 1 milione di uomini affetti da osteoporosi. La sua diffusione è tale che l’OMS l’ha definita una “malattia sociale”, come riporta la Società Italiana del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro."
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... orgini,htm

Oggi 29 settembre 2019, terza domenica di ballo con mia moglie Franca con la quale abbiamo ballato per quasi tre ore di fila sedendosi raramente, mentre personalmente non mi sono mai fermato.
Devo però far presente che mia moglie esce dalla malattia OSTEOPOROSI come da documentazione allegata dichiarata fin dal 2011, ma riacutizzata nel 17 maggio 2019.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... porosi.htm
Dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... fen600.htm

dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... inostri.ht
.
.


02 set 2020, 14:23
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)