Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17 set 2019, 04:12


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 La mia esperienza sulla prostatite e gli "ALIMENTI ESSENZIAL 
Autore Messaggio
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 29 dic 2008, 16:05
Messaggi: 1295
Località: Saluzzo
Messaggio La mia esperienza sulla prostatite e gli "ALIMENTI ESSENZIAL
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... tatite.htm
Per le pagine precedenti o le successive se non le vedi più:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edenti.htm

Esperienza personale:
Scusate, sul fatto della PROSTATA, sono CERTO che TUTTI i maschi animali al mondo hanno questa PROSTATA, ma sono altrettanto CERTO che nessun individuo animale maschio di TUTTE le specie viventi ha questo problema, escluso l'HOMO SAPIENS. La percentuale di questi poi ha un qualcosa di SPAVENTOSO e lo riporta l'articolo:
"interessando il 10%-14% degli uomini di tutte le età ed origini etniche."
E' risaputo, ma solo il cervello umano non sà che è venuto al mondo PER LA CONTINUAZIONE DELLA SPECIE come è per OGNI ESSERE VIVENTE e quindi questa PROSTATA è l'organo più importante al mondo.
Questa domanda la faccio giornalmente, ma nessuno purtroppo sà di questo fatto importantissimo, l'unica ragione per la quale TUTTI gli esseri viventi siamo al mondo.
Lo ritengo VERGOGNOSO, poichè il corpo, sia del maschio che della femmina, questo lo sanno benissimo, poichè il primo GENERA gli spermatozoi per la partenza della vita futura, e la seconda produce l'ovolo per questo UNICO FINE, ma SENZA L'USO DEL CERVELLO, il quale è il CERVELLO più STUPIDO AL MONDO.
Infatti basta un elettrodomestico, una TV per trarlo in inganno. Figurarsi sapere il motivo per cui è venuto al mondo.
Senza contare i personaggi suoi simili che da questa DISINFORMAZIONE ne traggono vantaggi, sia spirituali che materiali, con ogni sorta di inganno possibile INVENTANDO allo scopo delle parole ALTOSONANTI E VANE facendo credere a questo stupido CERVELLO ogni sorta di fine fuorchè quello giusto..
Quindi chiedo scusa se mi permetto, ma siccome all'eta di 79 anni oggi 2019, che da 27 ingoio con COSTANZA GIORNALIERA un "ALIMENTO ESSENZIALE" di nome ACIDO ASCORBICO, il quale la medicina lo chiama vitamina C, avendo questi valori di P.S.A. negli anni
Certi siti non favorevoli all'assunzione insistono nell'informare che l'ACIDO ASCORBICO non viene assorbito totalmente ma viene espulso con le urine. Sicuramente è vero, ma questo (essendo un conservante) gioca un ruolo molto importante nelle mie vie urinarie e genitali, visto che NON soffro e NON ho mai sofferto di alcuna patologia in questo senso. Alla mia età il 90% e forse anche più dei miei coetanei soffre di "prostatite". Quindi ben venga questa espulsione, perchè il costo di questo vale bene la mia salute in tale senso. E cosa ancora più importante NON ho mai dovuto usare il famoso graavia pur mantenendo (come sopra descritto) una buona attività sessuale. Allego esame PSA
del 2010 con valore 0.300
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... e10PSA.htm
e del 2011con valore 0.347
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... e11PSA.htm
e del 2012 con valore 0.340
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... e12PSA.htm
e del 2013 con valore 0.320
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... e13PSA.htm
e del 2014 con valore 0.41
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... same14.htm
e del 2015 con valore 0.48
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... same15.htm
e del 2015 con valore 0.60
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... cist15.htm
e del 2016 con valore 0.529
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... osto16.htm
e del 2017 con valore 0.246
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... naio17.htm
e del 2018 con valore 0.361
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... febb18.htm
E questo come puoi notare per 7 anni di fila, quindi non è una eccezione. Ti ricordo che la mia età è di 76 anni suonati. Penso di averti detto tutto e che dopo 23 anni che ingoio ACIDO ASCORBICO sena smettere mai un giorno, il mio corpo si comporta come il corpo di un qualsiasi maschio del mondo che procrea fino al suo ultimo giorno di vita.
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... ettura.htm
con i valori di tutti gli esami nel tempo dal 1994:
http://acidoascorbico.altervista.org/Vo ... samisu.htm
Rilevato dall'articolo la parte: "interessando il 10%-14% degli uomini di tutte le età ed origini etniche." posso dire che questo problema è SOLO per i maschi UMANI, poichè non mi risulta che i maschi delle altre specie animali soffrano di questo problema, in quanto che se così fosse le specie interessate si sarebbero sicuramente ESTINTE.
Fissato questo, ecco che allora mi permetto di fare presente che ingoiando questo ACIDO ASCORBICO che la medicina chiama vitamina C, e gli altri "ALIMENTI ESSENZIALI" giornalmente questo problema è:
primo: si previene questo
secondo: si cura se già esiste.
senza l'intervento del proprio simile.
Lo dico per due motivi:
primo: nessun essere vivente và dal suo simile per farsi curare una malattia, poichè è il suo corpo che si AUTOGUARISCE nel caso l'individuo si ammali, altrimenti sarebbe la ESTINZIONE.
secondo: però TUTTI gli esseri viventi si AUTOPRODUCONO l'ACIDO ASCORBICO escluso il genere umano e......
Però anche l'individuo umano si AUTOGUARISCE, in quanto anche lui si AUTOPRODUCE le necessarie DIFESE IMMUNITARIE preposte a questo scopo. Se non lo fà è perchè queste DIFESE IMMUNITARIE SONO DEBOLI ed allora bisogna renderle FORTI. Come fare? 
Abbiamo certezza che gli "ALIMENTI ESSENZIALI" denominati dalla medicina "integratori", dei quali il POTASSIO, il MAGNESIO, il CALCIO, il FERRO per le femmine anemiche, la vitamina A, il gruppo delle vitamine B, la vitamina D. la vitamina K ecc., circolano nel sangue dell'individuo e SONO SCRITTI A LETTERE DI FUOCO NEL SUO DNA.
Questi sono quelli di cui il medico curante, in caso di bisogno, richiede al laboratorio analisi i valori rilevati che questo laboratorio allega anche i valori di riferimento. Ora, come visto sopra, noi sappiamo con certezza che anche l'ACIDO ASCORBICO (vitamina C) circola nel sangue dell'individuo, ma mai fatto rilevare da questo medico. Il perchè? NON E' NEL PROTOCOLLO IN QUANTO LA TUA SALUTE NON INTERESSA A NESSUNO, ANZI.
Anche perchè se si rilevasse la CARENZA lo dovrebbero prescrivere per ovviare a questa carenza.
La ESSENZIALITA' di questi "integratori", tra i quali anche la vitamina C, da noi chiamati "ALIMENTI ESSENZIALI", è il fatto che il Ministero Della Salute li elenca uno per uno in un file *.PDF, fissando un valore massimo da ingoiare giornalmente chiamato RGR (Razione Giornaliera Raccomandata).
http://acidoascorbico.altervista.org/Im ... ionerg.htm
Ma non solo, TUTTI questi "ALIMENTI ESSENZIALI" elencati formano IL LIQUIDO SEMINALE MASCHILE di TUTTI i maschi animali al mondo la cui base è l'ACIDO ASCORBICO. Lo prova il fatto che chi ha avuto modo di mettere sulla lingua una puntina di questo ACIDO ha sentito il gusto acre del LIMONE:.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... sasono.htm

Oh ,ma allora è comprensibile che i gestori della medicina sappiano perfettamente quanto da me descritto sopra, non solo ma usano tutti i mezzi possibili affinchè vi sia la DISINFORMAZIONE usando le parole IPER come IPERVITAMINOSI, IPERPOTASSEMIA, IPERMAGNESEMIA, IPERCALCEMIA che tutti noi conosciamo bene il significato.
Continuando con la parola "integratori" data a questi "ALIMENTI ESSENZIALI" nei quali personalmente sarei stato GENERATO, e chi di voi accetta di essere stato GENERATO in questi "integratori"?
Penso di essermi spiegato bene, ma voi la vostra personale interpretazione.
Concludendo quindi, è facile capire che per mantenere IN SALUTE la PROSTATA NON BASTA l'intervento dell'andrologo, ma di ciò che già fà parte del proprio corpo e NON ESSERNE IN CARENZA, è quindi il SOLO MODO per vivere bene come è per ogni altro maschio animale al mondo.

dal gruppo:
Consigli del BuonEssere! Cancro e tante altre patologie

Claudio Moiolo ha condiviso il suo primo post.
Nuovo membro · 28 gennaio 2019 8:55

L'immagine può contenere: testo
Prof. Fabrizio Menchini Fabris Endocrinologo Andrologo
Blog personale
Chiama ora
Prof. Fabrizio Menchini Fabris Endocrinologo Andrologo
16 gennaio

La prostatite costituisce uno dei più comuni disturbi del tratto genito-urinario, interessando il 10%-14% degli uomini di tutte le età ed origini etniche.
Le prostatiti sono classificate, secondo il National Institute of Health (NIH), in 4 categorie principali:
Prostatite batterica acuta: è un’infezione acuta della prostata.
Prostatite batterica cronica: è un’infezione ricorrente della prostata.
Prostatite cronica non batterica/Sindrome dolorosa pelvica cronica, quando non è dimostrabile un’infezione. Suddivisa in due sottogruppi: (A) infiammatoria, quando leucociti sono presenti nel liquido seminale, nel secreto prostatico o nelle urine dopo massaggio prostatico; (B) non infiammatoria, quando non sono dimostrabili cellule infiammatorie nel liquido seminale, nel secreto prostatico o nelle urine dopo massaggio prostatico.
Infiammazione prostatica asintomatica, quando non ci sono sintomi soggettivi, ma sono presenti leucociti nel secreto prostatico o nelle urine dopo massaggio prostatico.
La prostatite batterica, acuta e cronica, è caratterizzata dalla presenza, nelle urine e nelle secrezioni prostatiche, di leucociti e batteri e rappresenta circa il 10% di tutti i casi.
La prostatite non batterica costituisce il rimanente 90% circa dei casi e presenta la stessa sintomatologia della prostatite batterica, ma esami microbiologici negativi. Inoltre, è probabile che costituisca il principale disturbo prostatico.
Mi piace
Vedi altre reazioni
Commenta
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... tatite.htm
.
.


14 mar 2019, 12:49
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)