Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21 lug 2018, 22:59


Crea il tuo forum GRATIS su GlobalFreeForum.com.



Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
 Cosa sono ed a cosa servono le parole "SCIENZA e "PROVE SCIE 
Autore Messaggio
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 29 dic 2008, 16:05
Messaggi: 1098
Località: Saluzzo
Messaggio Cosa sono ed a cosa servono le parole "SCIENZA e "PROVE SCIE
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... incasa.htm
Prima è da vedre questo video, è CHIARISSIMO.
https://www.youtube.com/watch?v=kq7W3I8aL-c
e da sentire questo
https://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go
Chiedo scusa, ma approfittando di questi video che confermano il fatto che con COSTANZA e TENACIA, ci hanno messo in CASA e nei CIBI i più disparati VELENI, e da questo vorrei sottoporre un ragionamento molto importante, tanto importante da fare capire cosa può darela SALUTE e cosa la SALUTE può levarla disilludendo le persone dalla fregature delle parole "SCIENZA" e "PROVE SCIENTIFICHE".
Convivendo con questi, come potremmo non esserne contaminati, e dato che sono PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, come potremmo non ammalarci di questa malattia?
Il video ne elenca alcuni ed alcuni li aggiungo poichè aggiunti agli oggetti o contenitori che ci portiamo a casa convinti di ottenerne SALUTE, ed altri PRODOTTI CHIMICI (VELENO PURO) che sono aggiunti ai CIBI degli scaffali che inoltre NON CONTENGONO alcun sostentamento poichè RAFFINATI, quindi senza alcun sostentamento. Anzi sui prodotti degli scaffali, vengono dichiarate le calorie che apporta il prodotto perchè ca le mettono tutta per apportarne il meno possibile.
Mi chiedo come potranno fare il calcolo delle calorie gli altri esseri viventi.
Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
Per poterlo fare però, dobbiamo fissare dei PARAMETRI INCONTESTABILI. che per farlo devo porti delle domande:
Tu ingoi delle MELE?
Si dice che "una mela al giorno leva il medico di torno" vero?
ingoi delle NOCI?
ingoi dei CARCIOFI?
si dice che il CARCIOFO è indicato a risanare il fegato
ingoi della insalata?
ingoi dei fagioli?
ingoi dei piselli?
ingoi dei ceci?
ingoi dei finocchi?
non parlo della carne o delle uova, poichè qualcuno potrebbe contestare per i vari motivi che ormai conosciamo molto bene, ma se chiedo:
ingoi del latte animale o vegetale?
SONO CERTO CHE TUTTI RISPONDONO DI SI'.
Ma perchè si ingoiano questi CIBI NATURALI?
Semplice, perchè il nostro corpo senza questi CIBI NATURALI morirebbe per mancanza di sostentamento.
Bene, chiaro, vero?
Ma sapendo che questi CIBI NATURALI sono importanti, avete mai sentito dire che una qualche casa farmaceutica abbia fatto delle ricerche su questi CIBI NATURALI?
Sul CAFFE' dicono di sì, ma il CAFFE' NON E' UN CIBO NATURALE, ma una DROGA-INSETTICIDA.
Cosa molto diversa dal finocchio o da una mela, vero?
Ma allora a che cosa si dedica la così detta SCIENZA se non si dedica alla ricerca per EVITARE LA CARENZA di questi CIBI NATURALI per dare la giusta informazione alle persone disinformate o per correggere gli eventuali errori delle persone?
Sì perchè noi sappiamo che questi CIBI NATURALI contengono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" senza i quli è malattia certa.
Perchè è chiaro che questa CARENZA di questi "ALIMENTI ESSENZIALI" è la prima causa delle malattie.
La pagina recita:
"In sintesi, COSA SONO GLI "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono detti "ALIMENTI ESSENZIALI" quei sali minerali e vitamine che formano il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, detto SPERMA, e che sono anche quelli che formano il GERME di TUTTI i semi vegetali al mondo.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il medico ne richiede la ricerca ai laboratori di analisi i quali segnalano le eventuali CARENZE o ECCESSI se i valori riscontrati sono fuori da dei valori di riferimento stabiliti.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il corpo dell'individuo usa, quindi consuma, per coniugare la parola AUTOGUARIGIONE onde mantenersi in SALUTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che l'individuo dovrebbe ingoiare giornalmente contenuti nei CIBI di cui si ciba per rimpiazzare quello che il corpo ha usato a tale scopo diventandone CARENTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che quando la femmina è incinta deve fornire al nascituro per poterlo far crescere dentro di lei.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che dopo la nascita la mammina fornisce al neonato mettendoli nel suo LATTE onde vederlo crescere forte e disposto.
A ma allora TUTTE le femmine animali questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li mettono nel loro LATTE, quindi anche la leonessa, la balena e l'elefante.
Ci dicono che il LATTE delle mucche è CANCEROGENO poichè contiene antibiotici, a ma allora TUTTE le femmine umane che ingoiano antibiotici quando sono incinte o allattano UCCIDONO i loro figli!!!!
Questo vi risulta?
Mi risulta invece che sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che data la raffinazione dei CIBI NATURALI da parte delle industrie alimentari, i cibi che mettono sugli scaffali per il nostro sostentamento questi "ALIMENTI ESSENZIALI" non li contengono più causando in noi delle CARENZE GRAVI che causano anche il cancro.
Infatti e senza ombra di dubbio le malattie sono causate da queste CARENZE.
Ciò che maggiormente concorre a causare queste CARENZE sono le DROGHE ed i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi natura essi siano in quanto il corpo li considera VELENO dato che NON sono scritti nel suo DNA.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... sasono.htm
Invece per questi "ALIMENTI ESSENZIALI" la medicina ha stabilito A TAVOLINO, QUINDI SENZA "PROVE SCIENTIFICHE", dei valori massimi da fornire giornalmente al corpo umano.
La pagina recita:
"Voglio riportare anche quì quello che è avvenuto nei giorni scorsi e cioè che la RGR Razione Giornaliera Raccomandata per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stata aumentata dal Ministero della Salute da (60x300%=) 180 milligrammi a 240 milligrammi variando addirittura il sistema di conteggio. Precedentemente se NON stavi accorto non ti accorgevi che potevi moltiplicare x 300%, quindi tutti continuavano ad interpretare 60 milligrammi anzichè 180 milligrammi come valore massimo (di questo me ne dovete rendere atto). D'ora in poi invece troveremo sempre 240 milligrammi. Quindi col metodo precedente avevano capito che ingerendone 180 milligrammi l'acido ascorbico ti poteva fare bene, allora imbrogliavano le carte per farti fare astinenza=malattia obbligata. Questo stà a dimostrare che finalmente qualcuno si è accorto che la Razione Giornaliera era troppo bassa e che il sistema di conteggio era fasullo quindi lascio a voi l'interpretazione. A buon intenditor poche parole. Quindi possiamo dire che dai 60 ai 240 milligrammi il COLPO è GROSSO!!!!! Cosa ne dite di integrare allora? Ora non basta più un frutto (magari conservato nei frigoriferi e raccolto 8 mesi prima, quindi scarsissimo se non privo di acido ascorbico) al giorno per arrivare alla raccomandazione di 240 milligrammi.
Il dicembre 2011 sono stati variati molti parametri e per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) il parametro è stato portato a 500 mg.
Nell'aprile 2013 il valore del parametro della vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stato portato a 1000 mg. e si è più che raddoppiato il valore della vitamina D.
Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA.
http://acidoascorbico.altervista.org/Im ... ionerg.htm
Al riguardo ci fanno ingoiare dei CIBI RAFFINATI, quindi SENZA gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il corpo ha bisogno per coniugare la parola AUTOGUARUIGIONE e quindi per la SALUTE.
Difatti il dottor Berrino in una intervista dice:
"professor Franco Berrino, ex direttore del Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e consulente della Direzione scientifica, quali sono gli effetti negativi dell'uso abituale di questo tipo di farina.
"La farina 00 - come tutti i prodotti raffinati – provoca un aumento della glicemia e il conseguente incremento dell'insulina, fenomeno che nel tempo porta ad un maggior accumulo di grassi depositati".
Tutto questo si traduce quindi con un indebolimento dell'organismo, sempre più soggetto a malattie di ogni tipo, tumori inclusi.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... errino.htm
Prima di continuare però è bene che vi riporti quanto ha dichiarato in quella puntata in TV il prof. Berrino:
"Stiamo avvelenando i nostri bambini"
"Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità. Il Ministero dell'Agricoltura americano aveva stabilito che nell'alimentazione dei bambini si devono escludere le farine raffinate e che i cibi nelle mense devono avere come ingredienti i cereali integrali. Infatti negli Stati Uniti stanno iniziando ad accorgersi che i malati costano caro alla collettività e non producono.Berrino ha lanciato l'allarme: "La potenza del messaggio televisivo è clamorosa. Noi stiamo avvelenando i nostri bambini. Stiamo causando un disastro epocale, nel senso che le malattie croniche stanno aumentando"."Le patatine - ha aggiunto il professore - sono una delle cose che fanno ingrassare di più"
https://www.youtube.com/watch?feature=p ... lLDduDOou8
https://www.youtube.com/watch?feature=p ... -WVpB442t4
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... iaromi.htm
E' facile capire che"The China Study", è BUFALA!
L'articolo recita:
"È vero che, sulla base del China Study, ci sono prove scientifiche a sostegno di una dieta vegana per ridurre il rischio di cancro?
NO, il China Study è stato ritenuto inattendibile dalla comunità scientifica e non vi sono studi a favore di una dieta che elimini totalmente le proteine di origine animale, in particolare i latticini.
http://www.airc.it/cancro/disinformazio ... ina-study/
Quindi T. Colin Campbell ha scritto questo libro in favore delle industrie alimentari le quali l'hanno a lui commissionato per aumentare le vendite dei loro PRODOTTI ANTICIBO come vedremo sotto.
Ma allora su quali PRODOTTI vengono fatte le "RICERCHE SCIENTIFICHE" dalla così detta "SCIENZA" dichiarate "non plus ultra" dalle agenzie preposte allo scopo e tanto conosciute dai CREDULONI? o COMPARI che ne sostengono la validità di queste agenzie?
Arrivati a questo punto è chiaro che NON vengono fatte su PRODOTTI NATURALI ma esclusivamente su PRODOTTI CHIMICI che con il corpo umano NON HANNO NULLA A CHE FARE, MEDICINALI COMPRESI, che però, per necessità del "SISTEMA" DEVONO ESSERE FATTI INGOIARE per reconditi motivi.
Chi di voi sà cosa sono i CONSERVANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono i COLORANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli AGGLOMERANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" ed a cosa servono?
La pagina, riferendosi ai PRODOTTI CHIMICI sopra nominati recita:
"Se proprio non riusciamo a evitarli, almeno conosciamoli... 
LISTA DEI PRINCIPALI ADDITIVI ALIMENTARI AUTORIZZATI:
"LEGENDA
Gli additivi in ROSSO sono da ritenersi SOSPETTI, poiché potrebbero causare reazioni allergiche o ipersensibilità; oppure perché è stata loro attribuita una dose giornaliera massima provvisoria, non essendo ancora terminati i test tossicologici al riguardo.
Gli additivi in VERDE sono INGANNEVOLI, poiché servono a mascherare alcuni difetti.
Gli additivi in VIOLA sono SOSPETTI e INGANNEVOLI (vedi sopra).
Gli additivi in BLU sono accettabili, ma non sempre giustificabili.
Gli additivi in NERO sono accettabili, solo se strettamente necessari ad una conservazione priva di rischi.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... rvanti.htm
Per quanto riguarda gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" la cosa è molto diversa, in quanto sono PIGMENTI ricavati anche dal PETROLIO, quindi come speri che siano UTILI AL TUO CORPO? Sei una vettura tu?
Quindi come hai visto sono TUTTI "PRODOTTI CHIMICI" che vogliono farti ingoiare per LORO NECESSITA'.
Ma non dimentichiamo una lunga lista su cui si fanno e si sono fatte delle "RICERCHE SCIENTIFICHE" che convincano le persone a usare con fiducia questi CANCEROGENI PRODOTTI CHIMICI:
Talco Johnson & Johnson
"Il portavoce della Johnson & Jonson, tuttavia, ha continuato a negare queste affermazioni:
“Non abbiamo alcuna responsabilità superiore a quella della salute e della sicurezza dei consumatori e siamo delusi per l’esito del processo. Siamo solidali con la famiglia del ricorrente ma crediamo fermamente nella sicurezza del talco cosmetico, supportata da decenni di prove scientifiche.”
Johnson & Johnson
I “decenni di prove scientifiche” a cui il portavoce si riferisce, a quanto pare, non sono state ritenute sufficienti dai membri della giuria che, probabilmente, sarebbero interessati a sapere chi finanzia tali ricerche. L’osservazione evidenzia anche la preoccupante tendenza alla totale e cieca fiducia nei confronti di tutto ciò che ci viene detto, senza mettere in discussione o effettuare proprie ricerche indipendenti.
Frodi scientifiche indotte da grandi aziende, in questo campo, non sono un segreto e vari esperti medici di tutto il Mondo lo hanno evidenziato e dimostrato in più occasioni.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... rogeno.htm
cloruro di alluminio
"La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... iranti.htm
triclosan
"Triclosan, l'antimicrobico 'killer' del fegato
Un antimicrobico molto comune nei prodotti per l'igiene personale può attaccare il fegato e danneggiarlo seriamente causando la fibrosi epatica o il tumore. A lanciare l'allarme sulla pericolosità del Triclosan, additivo contenuto in molti saponi per le mani e in prodotti per la casa, è uno studio dell'University of California pubblicato sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences'.
"L'aumento della diffusione del Triclosan rappresenta un rischio di tossicità epatica per le persone, superando il vantaggio moderato che può rappresentare come detergente antimicrobico", ha spiegato Robert H. Tukey, docente di chimica e autore dello studio.
Lo studio suggerisce che il Triclosan è pericoloso perché interferisce con lo sviluppo del recettore dell'androstano, una proteina responsabile del metabolismo di sostanze chimiche estranee al corpo. Il danno provocato a questa proteina causa una proliferazione di cellule epatiche e nel tempo una fibrosi epatica. Recenti studi hanno inoltre trovato tracce di Triclosan nel 97% dei campioni di latte materno e nelle urine di quasi il 75% delle persone testate. 
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... closan.htm
Benzetonio Cloruro
"Benzetonio cloruro, oltre ad essere un prodotto chimico difficile da pronunciare, è un parente stretto di benzalconio cloruro e si trova in genere nei prodotti di pulizia della casa. Considerato di fare parte di una famiglia di sale di ammonio quat o quaternaria. Sostanze chimiche elencate come quat sono utilizzati principalmente per disinfettare e uccidere i batteri in ambiente domestico e nelle imprese.
L'uso di queste sostanze chimiche è utile quando utilizzati in modo appropriato, come ad esempio per la pulizia di attrezzature ospedaliere. Tuttavia, la pulizia del viso e del corpo con Benzetonio Chloride - non ha tanto un vantaggio - ma piuttosto uno svantaggio per la vostra pelle.
Perché Benzetonio cloruro pericoloso?
I produttori e le aziende stanno prendendo grandi passi per etichettare Benzetonio cloruro come assassino di virus e batteri naturali .
Benzetonio cloruro non è una sostanza chimica non naturale. Esso è progettato chimicamente in un laboratorio con il potere di uccidere i batteri e virus a costo della salute dei consumatori. L'ironia è stupefacente; creare una sostanza chimica per eliminare il rischio di una malattia creando un nuovo rischio per la salute.
Rischi per la salute associati con Benzetonio Chloride
Asma
Febbre da fieno
Eruzioni cutanee
Neurotossicità
Irritazione agli occhi
Compromissione del sistema immunitario
Per mettere la forza di benzetonio cloruro in prospettiva, un 0,3% viene posto in herpes simplex farmaco topico, per trattare il virus. La FDA ha ritenuto sicuro per includere lo 0,5% di cloruro Benzetonio in articoli cosmetici e saponi. Perché applicare una più alta percentuale di questa sostanza chimica sul tuo viso se non si dispone di herpes simplex dico io?
Anche se la FDA afferma che non ci sono le prove di tossicità e danno, paesi come il Canada e il Giappone sono attualmente vietao il posizionamento di Benzetonio cloruro nei prodotti cosmetici e saponi.
Benzetonio cloruro, ha un posto nel mondo, ma non a casa. Prendetevi il tempo per guardare attraverso tutti i prodotti per la pulizia casa, cosmetici, e analizzare i loro ingredienti. Se essi contengono Benzetonio cloruro cercare alternative naturali.
Se non vedi Benzetonio cloruro elencato, è possibile vedere alcuni dei suoi nomi alternativi.
Nomi alternativi per Benzetonio Chloride
Parasterol
Alchil benzil dimetilammonio cloruro
Alchil cloruro di dimetil benzil
Benirol
Cequartryl
Drapolene
Enuclene
Germitol
Gesminol
Rodalon
Ammonyx
Cloruro Zephiran
Avete notato Benzetonio Cloruro che non appare improvvisamente nel sapone commerciale e sulle etichette dei cosmetici la sostituzione è triclosan? Evitate queste sostanze chimiche per garantire la sua salute a lungo termine, utilizzando prodotti biologici naturali.
http://acidoascorbico.altervista.org/Im ... evarie.htm
fluoruro di sodio
"Ti dicono che il FLUORURO DI SODIO mantiene lo smalto dei tuoi denti, ma questo è FALSO. A mantenerti lo smalto è l'ACIDO ASCORBICO che con la LISINA ti AUTOPRODUCONO il famoso COLLAGENE nel primo sonno profondo chiamati sonno REM.
Al riguardo di questo COLLAGENE la pagina recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... anagen.htm
Fluoruro di sodio, sapevi di lavarti i denti con un prodotto tossico?
Sapevi che il fluoruro di sodio contenuto in diversi prodotti e alimenti è tossico? È infatti un ingrediente presente nei veleni per topi e scarafaggi, negli anestetici, nei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e nel gas nervino.
Diverse scoperte scientifiche hanno rivelato che il fluoruro provoca vari disturbi mentali, danneggia la struttura ossea e peggio riduce la durata della vita.
Fluoruro di sodio. Ricerche scientifiche
I danni accertati dall’ingestione del fluoro sono: rischi al cervello, rischi per la ghiandola tiroidea, rischio per le ossa, rischi per pazienti sofferenti ai reni, ecc.
Il fluoruro si accumula nelle ossa e le rende più fragili e soggette a fratture: danneggia gli enzimi, in particolare quelli delle ossa, che contengono il 99% del fluoruro del corpo. Con gli enzimi danneggiati dal fluoruro e incapaci di produrre il collagene necessario a mantenere le ossa forti e in buona salute, esse divengono fragili e deboli.
La parte dice:
"CITO E SOTTOLINEO:
"Il fluoruro di sodio è un ingrediente comune dei veleni per topi e scarafaggi, degli anestetici, dei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e del gas nervino (Sarin).
Prove scientifiche indipendenti hanno rivelato che il fluoruro causa vari DISTURBI MENTALI, oltre poi a ridurre la durata della vita e a DANNEGGIARE LA STRUTTURA OSSEA. (CERVICALE ed OSTEOPOROSI)
dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... tadent.htm
bisfenolo A BPA
"NON HO PIU' PAROLE per descrivere il mio disappunto!
Lascio a voi capire il perchè di questa mia forte delusione nell'interpretare il comportamento così abominevole del mio simile nascondendosi dietro alla parola SCIENZA, quindi alle PROVE SCIENTIFICHE, VERE O FALSE.
Ecco perchè la STRAGE di TIROIDI nella popolazione IGNARA, ma poi dopo aver INCASSATO per l'asportazione, ecco l'"EUTIROX" A VITA con lauti guadagni garantiti.
"La scheda
Il Bisfenolo A (BpA) costituisce oltre il 70% del materiale plastico conosciuto con il nome di policarbonato, e per rendersi conto si tratta di una produzione annua pari a di 3 milioni di tonnellate nel mondo.
Si tratta del principale componente del policarbonato utilizzato per imballaggi e contenitori, ed è anche un componente delle resine epossifenoliche, impiegate nel rivestimento interno delle scatolette di metallo di alimenti e bibite, dei coperchi dei vasetti di omogeneizzati e di bottiglie di vetro. E’ anche presente nelle stoviglie di plastica e in diversi contenitori per alimenti nei serbatoi domestici dell’acqua potabile e nei tini per il vino ed è classificato come interferente endocrino ( ovvero sostanze che possono entrare in conflitto con le sostanze ormonali dell’uomo) e può interferire anche con la tiroide."
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... loAbpa.htm
acrilammide
"L’acrilammide, una sostanza presente nei cibi fritti e tostati, sarebbe cancerogena, pertanto l’EFSA ha lanciato l’allarme. Vediamo perché
E’ l’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) a lanciare l’allarme, sulla base degli esiti di alcuni studi scientifici condotti sugli animali. L’acrilammide entra rapidamente nell’organismo e si distribuisce, una volta metabolizzata, in tutti gli organi e i tessuti, aumentando il rischio di sviluppare neoplasie maligne. Ma di che sostanza stiamo parlando?
In effetti si è molto facile riconoscerne la presenza. L’acrilammide è si sviluppa nei cibi amidacei, quindi carboidrati, cotti ad alte temperature (oltre i 120°), che sviluppano la classica doratura, quella che ci piace tanto. Pane tostato, patatine fritte e arrosto, crackers, grissini, biscotti (inclusi quelli per bambini) e fette biscottate, torte e pane, e persino il caffè (tostato, appunto), sono fonti di acrilammide.
Più il prodotto appare dorato (e quindi croccante e saporito), più è pericoloso. Sebbene gli studi sugli effetti nocivi dell’acrilammide siano stati condotti sugli animali, mentre per quanto riguarda le conseguenze sull’uomo i pareri sono ancora discordanti, è legittimo preoccuparsi. Le autorità europee e nazionali hanno da tempo raccomandato le industrie alimentari di ridurre al minimo la presenza di acrilammide nei loro prodotti, in particolare quelli destinati alla prima infanzia, la fascia d’età più vulnerabile.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... tilita.htm
Aspartame
"L’aspartame è sicuro. L'aspartame è sicuro ai livelli di esposizione correnti. L’aspartame non causa danni al cervello. L’aspartame non causa il cancro.
Lo scorso dicembre tante redazioni hanno titolato così, talvolta semplicemente ricalcando le espressioni presenti nel comunicato stampa appena emesso dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Forse qualcuno ricorda la puntata del 2012 di Report (1) che trattava l’argomento. La puntata terminava lasciando la speranza che il riesame dell’Efsa avrebbe accolto alcuni degli studi indipendenti provenienti dagli istituti di ricerca più accreditati.
Non è andata così. Ancora una volta, gli studi finanziati dall’industria stessa hanno prevalso totalmente. Si è preferito affrontare un palese conflitto di interesse, confondendo le acque e contando sulla scarsa capacità di approfondimento dei media. Gli studi più seri – tutti – sono stati ignorati, alcuni addirittura accusati di vizio metodologico.
Tra le ricerche ignorate, quelle svolte dal prestigioso Istituto Ramazzini di Bologna, che ha espresso, nella voce della professoressa Belpoggi (2), il dispiacere per la decisione presa. L’asciutto comunicato del Ramazzini sintetizza in pochi numeri alcuni risultati che da soli dovrebbero fare riflettere chiunque anteponga la salute delle persone al mero profitto economico.
La politica di intimidazione e discredito verso la ricerca indipendente e seria è tutt’altro che terminata con la fine della santa Inquisizione e al giorno d’oggi continua a essere tranquillamente esercitata dalle grandi lobbies economiche e industriali.
Ci sarà una ragione se www.mercola.com, uno dei principali siti americani di informazione indipendente sulla salute, in un articolo che elenca i sette peggiori additivi alimentari mette i dolcificanti artificiali al primo posto (3). E il primo nome della lista è proprio l’aspartame.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... edanni.htm
Saccarina
"Dal thread del nostro forum "Intollerante all'ACIDO ASCORBICO" si rileva che magika1977 beve il CAFFE' addolcendolo con la SACCARINA:
viewtopic.php?f=1&t=1731
...magika1977, dato il tuo uso di "SACCARINA", ed essendo io venuto a conoscenza della trasmissione di RAI 3 di domenica 29 aprile U.S. dal titolo "Dolce è la vita" sul dolcificante "ASPARTAME", vorrei fartene parte in modo che tu possa essere informata di quante e quali siano le verità su questi prodotti CHIMICI di cui ci assicurano la TOTALE SICUREZZA nell'uso.
Questo è il documento che dimostra come è stata presa la decisione dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Ma insieme anche il commento del
Prof Erik Millstone
SPRU-Science and Technology Policy Research
Freeman Centre, Jubilee Building
University of Sussex, Brighton BN1 9SL, England
16 Dicembre 2013
Gentili colleghi
EFSA sull'Aspartame, Dicembre 2013
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... artame.htm
Glifosato
"Un fotografo argentino emergente ha deciso di realizzare un reportage di quelli davvero tosti. Come Davide contro Golia, i suoi nemici sono il glifosato e la Monsanto.
Il glifosato, uno degli erbicidi più usati al mondo in campo agricolo, ha effetti devastanti e drammatici sulla salute delle persone che sono costrette a vivere in suo contatto. Questa volta a sostenerlo non è un’organizzazione ambientalista o, meglio ancora, qualche agenzia che fa capo all’Organizzazione mondiale della sanità. Lo dimostra, con immagini e testimonianze, un reportage realizzato da Pablo Ernesto Piovano, un fotografo argentino che nel 2014 ha deciso di documentare la condizione della popolazione del suo paese che lavora o vive nei pressi dei campi coltivati a soia ogm dove si usano dosi massicce di diserbanti.
Il costo umano dei pesticidi
Il reportage si chiama El costo humano de los agrotóxicos, il costo umano dei pesticidi, ed è stato esposto all’edizione 2015 del Festival della fotografia etica di Lodi. Le foto di Piovano sono una denuncia senza appello alla Monsanto, la multinazionale che si è inventata l’accoppiata ogm-Roundup, ovvero la coltivazione di soia geneticamente modificata abbinata all’utilizzo del diserbante Roundup (al quale la soia è resistente) che contiene glifosato.
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... azioni.htm
E poi i PRODOTTI ritenuti NORMALI in ogni casa:
Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il copro.
I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
Questo è un esempio dei tanti.
http://acidoascorbico.altervista.org/Im ... ersivi.htm
La lista non finisce quì, ma personalmente mi fermo, in quanto sono CERTO che hai capito il mio messaggio e saprai comportarti riguardo alla "SCIENZA" ed alla "PROVE SCIENTIFICHE"d'ora in poi, se vuoi la SALUTE tua e di tutta la tua famiglia.
La conclusione mia, ma non sò se è la vostra: PRIMA CI TOLGONO I CIBI NATURALI, ED AL LORO POSTO CI FANNO INGOIARE DEI CIBI INNATURALI "PROVATI SCIENTIFICAMENTE" CHE CI CAUSANO LE MALATTIE, E POI SI APPELLANO ALLA "SCIENZA" DICHIARANO DI FARE DELLE "RICERCHE SCIENTIFICHE" PER TROVARE LE CURE NECESSARIE PER RIDARCI LA SALUTE ATTRAVERSO LE VARIE ASSOCIAZIONI, dichiarate senza scopo di lucro: l'"AIRC", LA "FABBRICA DEL SORRISO" E CHI PIU' NE HA NE METTA.
Mi sento tanto preso per i fondelli da questo SISTEMA, e voi?
http://acidoascorbico.altervista.org/pr ... incasa.htm
.
.


07 gen 2018, 13:11
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by STSoftware for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

Conosci "Ragnarok Online"? Giocaci GRATIS adesso su Infinity 2.0!
CLICCA QUI!


Politica sulla Privacy (Cookie & GDPR)